Voucher o lavoro accessorio: cos'è e come funziona

Il lavoro accessorio è una particolare forma di rapporto di lavoro che prevede il pagamento tramite i voucher. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questo argomento.

Infografiche
Il lavoro accessorio prevede, per il lavoratore, il pagamento tramite voucher (o buoni lavoro), senza bisogno di un contratto di lavoro. Il voucher prevede un importo massimo annuale e ha il vantaggio di comprendere una quota destinata ad assicurazione e contributi previdenziali.




lavoro-accessorio-voucher

Scarica l'infografica qui


Per includere l'infografica nel vostro sito usate il codice qui sotto:

Articoli correlati

L’assegno di ricollocazione

L’assegno di ricollocazione è un servizio a disposizione di una persona disoccupata che ha l’obiettivo di aiutarla a trovare una nuova occupazione.

Altro
Il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti

Il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, introdotto dal Jobs Act, non è un nuovo contratto di lavoro ma uno strumento che disciplina i licenziamenti. Nel caso di licenziamenti illegittimi, prevede per il lavoratore un’indennità che cresce con l’anzianità aziendale.

Altro