Adecco primo datore di lavoro in Italia

 




 



 




Il mondo del lavoro è cambiato e noi del Gruppo Adecco siamo stati i primi a interpretarlo con 5000 persone assunte a tempo indeterminato nel 2015 e oltre 160 mila persone a cui diamo lavoro ogni anno, siamo diventati il primo datore di lavoro in Italia.

A tutto questo si aggiungono 100mila ore di formazione a favore dei lavoratori e per i giovani, direttamente nelle scuole.

Perché investire sulle nuove generazioni è il modo più concreto di prepararci al futuro e guardare al domani con fiducia.

Un traguardo che è stato possibile grazie alla diversificazione dei servizi offerti, che supera la tradizionale somministrazione di lavoratori a tempo e si integra con l’offerta di soluzioni per lavoratori stabili e aziende alla ricerca di dipendenti a tempo indeterminato, e che ha coinvolto le società specializzate Spring Professional, Badenoch & Clark, Modis, euro engineering, Lee Hecht Harrison.

“Investire sui lavoratori a tempo indeterminato in maniera innovativa – commenta Andrea Malacrida, nostro Country Manager – è il futuro non solo per le APL, ma per l’intero mondo del lavoro. I candidati possono acquisire più velocemente competenze per essere meglio preparati ad affrontare le sfide quotidiane, mentre le aziende possono contare su collaboratori con maggiore esperienza e più capaci di creare valore”.

Sempre più attenti alla carriera, sempre meno interessati alle sicurezze: sono queste le caratteristiche emergenti dei lavoratori a tempo indeterminato. È questo il principale risultato che emerge da una ricerca Adecco commissionata a Community Media Research su un campione rappresentativo della popolazione italiana dal titolo “Gli italiani e il lavoro a tempo indeterminato, tra miti e desideri”. Nella ricerca mettiamo in evidenza quelle che sono oggi le priorità dei lavoratori, la loro percezione del “posto fisso”, ma anche l’atteggiamento nei confronti dello smart working.

Visualizza l’infografica “Gli italiani e il lavoro a tempo indeterminato, tra miti e desideri” o scaricala in pdf.

Tempo Indeterminato