Agevolazioni assunzioni 2021: guida agli incentivi per le aziende

Le agevolazioni per le assunzioni, di tipo finanziario e fiscale, sono integrate nel sistema economico italiano per favorire l’occupazione.

Gli incentivi per il lavoro sono previsti dal Governo e hanno una duplice funzione: aiutare le persone a trovare un impiego e fornire alle imprese lavoratori qualificati e sgravi fiscali.

In questa guida sulle agevolazioni assunzioni 2021 trovi una sintesi dei principali incentivi alle imprese previsti dalla Normativa nazionale per il 2021 e che prevedono la riduzione o l’azzeramento degli oneri contributivi così come l’erogazione diretta di un contributo per l’assunzione di personale.

Gli sgravi fiscali per le assunzioni sono previsti dallo Stato per facilitare l’inserimento in azienda di persone che rispondono a particolari requisiti, normalmente definiti “lavoratori svantaggiati”, e permettono di contenere il costo del lavoro per le imprese. Inoltre, alcune agevolazioni sono cumulabili tra loro.

 

Decontribuzione sud: Abruzzo, Basilicata, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia

La “Decontribuzione sud” è l’agevolazione statale che prevede per i datori di lavoro privati, con sede lavorativa presso le regioni svantaggiate del sud Italia, l’esonero del versamento dei contributi previdenziali pari al 30%, con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL. I destinatari degli sgravi assunzioni per il sud sono i datori di lavoro che operano nel settore privato, escluso il settore agricolo e domestico. Questa agevolazione è prorogata fino al 31 dicembre 2029.

 

Agevolazioni per assunzione degli Under 36

Sono in vigore Bonus e incentivi per le assunzioni 2021 rivolte a datori di lavoro che scelgono di assumere giovani Under 36 che non hanno mai avuto un contratto a tempo indeterminato durante l’intera carriera lavorativa. L’agevolazione previsa è la riduzione dei contributi INPS del 100% per chi assume, fino a un massimo di 6.000 € l’anno e prevede una durata di 36 mesi. L’incentivo è esteso fino a 48 mesi se le assunzioni avvengono nelle seguenti Regioni: Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna.

 

Incentivi assunzioni per le donne

È previsto uno sgravio contributivo per assunzione di personale femminile da parte delle aziende. Il Bonus consiste in una riduzione del 100% dei contributi entro il limite massimo di 6.000 € annui per donne:

  • di qualsiasi età e prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi;
  • di qualsiasi età, prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi e residenti in aree svantaggiate;
  • impiegate in settori caratterizzati da una disparità occupazionale di genere superiore al 25% e prive di impiego da 6 mesi;
  • con almeno 50 anni di età e disoccupate da più di 12 mesi.

 

Assunzione di genitori Under 35 e sostituzione di lavoratori in congedo parentale

I datori di lavoro privati che assumono a tempo indeterminato genitori con meno di 35 anni e con figli minorenni a carico, hanno diritto a un Bonus di 5.000€ una tantum per ogni assunzione, per un massimo di 5 dipendenti.

Le aziende possono ottenere anche incentivi per assunzioni di personale in sostituzione dei dipendenti in congedo maternità, paternità o parentale. Lo sgravio contributivo è del 50% per assumere personale a tempo determinato.

 

Altri incentivi 2021 per le aziende

Esistono inoltre incentivi per chi assume:

  • persone con disabilità;
  • persone in cassa integrazione a partire da 3 mesi;
  • uomini dai 50 anni, disoccupati da più di 1 anno, beneficiari del reddito di cittadinanza.

Per le aziende che scelgono di accedere alle agevolazioni 2021 per le imprese, le agenzie per il lavoro come Adecco rappresentano una risorsa importante perché permettono all’azienda di mettersi in contatto con le tipologie di lavoratori appartenenti alle categorie discusse in questa guida, fornendo consigli, sviluppando opportunità di lavoro e di formazione in modo rapido e professionale. Adecco è quindi l’agenzia per il lavoro che facilità la ricerca di personale qualificato e professionale da inserire in organico per le aziende che vogliono usufruire degli incentivi assunzioni 2021.