Che tu sia il proprietario di un’azienda in cerca di nuove figure professionali o un candidato, l’apprendistato può esserti utilissimo per raggiungere velocemente il tuo obiettivo! Ricordati però che è fondamentale scegliere molto bene quale tipo di apprendistato sia più adatto alle tue esigenze. Quindi che ne dici di ripercorrere insieme le sue principali caratteristiche? 


L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e alla occupazione dei giovani fino ai 29 anni.
Il decreto 81/2015 ha introdotto, inoltre, la possibilità di qualificare e riqualificare attraverso il contratto di apprendistato professionalizzante anche lavoratori beneficiari di trattamento di disoccupazione, così come già previsto per i lavoratori percettori di indennità di mobilità: in questi casi non sono previsti limiti di età.
Esistono 3 tipologie di apprendistato: 
  • per la qualifica o per il diploma professionale; 
  • professionalizzante o di mestiere; 
  • di alta formazione e ricerca. 
Disciplinato dal Testo Unico D.Lgs. 14 settembre 2011 n. 167 e successivamente dalla Legge Fornero L. 92/2012 l'apprendistato in somministrazione conferma la possibilità per le aziende di poter utilizzare il contratto di apprendistato professionalizzante anche per il tramite delle Agenzie per il Lavoro e chiarisce inoltre che l’inserimento di apprendisti attraverso le agenzie è possibile utilizzando l’apprendistato in staff leasing.
Perché scegliere l’apprendistato in staff leasing per la tua azienda
L’Apprendistato in Staff Leasing rappresenta uno strumento contrattuale incentivato da una contribuzione ridotta e finalizzato alla creazione di professionalità specifiche ai bisogni delle aziende, attraverso l’acquisizione di una qualifica lavorativa .

L’apprendistato in somministrazione presenta diversi attributi esclusivi che lo rendono particolarmente innovativo per le aziende utilizzatrici:


  •  titolarità del rapporto di lavoro e processi amministrativi legati all’attivazione del contratto in capo all’agenzia del lavoro; 
  •  contratto a causale utilizzabile in tutti i settori aziendali; 
  •  agevolazione dell’ingresso dei giovani nelle imprese; 
  •  monitoraggio delle attività attraverso un tutor dell’agenzia, che assicura il corretto svolgimento del Piano Formativo Individuale dell’Apprendista; 
  •  contribuzione ridotta per tutta la durata del contratto e per l’anno successivo in caso di conferma in servizio dell’apprendista; 
  •  mantenimento del potere direttivo e di controllo da parte dell’azienda; 
  •  gestione condivisa tra agenzia per il lavoro e impresa utilizzatrice degli obblighi formativi; 
  •  centralizzazione delle procedure e dei processi per i clienti multi-site. 

Sei un candidato? Scopri perché l’apprendistato in staff leasing è scelta migliore per te! 


L’Apprendistato con Adecco garantisce al lavoratore:

  • sicurezza di un percorso formativo personalizzato; 
  • acquisizione di competenze definite sui bisogni reali del mercato; 
  • caring: relazione con il tutor di agenzia a cui affidare il proprio percorso professionale e di ricollocazione; 
  • welfare: misure di sostegno al reddito, accesso al credito, tutela sanitaria e maternità, trattamento economico aggiuntivo per mobilità territoriale e infortuni sul lavoro.