YES I START UP

Articoli
Logo Garanzia GiovaniAnpal logo

Il programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” si inserisce nelle strategie di contrasto alla disoccupazione giovanile tracciate a livello europeo, concretizzatesi nella Raccomandazione del Consiglio del 22 aprile 2013 che ha istituito la Garanzia per i Giovani (2013/C 120/01 del 22 aprile 2013).

È un’innovazione importante nelle politiche europee rivolte a questo target, poiché sancisce un principio di sostegno ai giovani fondato su politiche attive di istruzione, di formazione e di inserimento nel mondo del lavoro, finalizzate a prevenire l’esclusione e la marginalizzazione sociale.

Una rilevante opportunità di occupazione per i giovani è rappresentata dall’imprenditorialità, un’occasione d’impiego, di crescita e realizzazione professionale legata all’avvio di iniziative di lavoro autonomo o imprenditoriale.

Il progetto “YES I START UP” è finalizzato alla formazione e all’accompagnamento all’autoimprenditorialità dei giovani NEET su tutto il territorio nazionale, attraverso la definizione di un percorso formativo mirato e personalizzato.

“YES I START UP” vuole sostenere e promuovere l’autoimprenditorialità dei NEET attraverso un’attività formativa, preparatoria e di accompagnamento, finalizzata alla definizione e apertura della propria start up.

AZIONI PRINCIPALI

Ciascun percorso, della durata complessiva di 80 ore, è composto da 2 fasi

  • Fase 1: Percorso formativo in aula, da 3 a 12 allievi (60 ore)
  • Fase 2: Percorso di accompagnamento e assistenza tecnico-specialistica individuale di 20 ore finalizzato alla redazione del business plan

CANDIDATI

Ragazzi, tra i 18 e 29 anni, disoccupati. È fondamentale non frequentare un regolare corso di studi e non essere impegnati in interventi di politica attiva nell’ambito del programma “Iniziativa Occupazione Giovani”.

Per informazioni contattate adecco.yisu@adecco.it

Qui potete scaricare il bando completo.

Articoli correlati

Politiche attive del lavoro

L'opportunità che taglia le distanze tra te e il lavoro

Altro