Portfolio online: consigli e tool

Come creare un portfolio online dei propri lavori e creazioni per trovare lavoro o altre opportunità: consigli utili e strumenti, i migliori.

Articoli

Sempre più spesso a chi si candida per un lavoro, soprattutto se legato a espressioni grafiche quali il web, la fotografia, l’architettura o altro, viene chiesto di poter vedere un portfolio online prima ancora che conoscere il candidato di persona. Per determinate professioni in cui la creatività è fondamentale, curriculum vitae e lettera di presentazione non bastano, e devono quindi essere accompagnati da una selezione dei propri lavori migliori, ovvero da un portfolio, oggi facile da proporre in formato digitale.

Per alcuni professionisti il portfolio è da considerare, a tutti gli effetti, uno strumento di lavoro utile per far conoscere, immediatamente, le proprie capacità creative e tecniche.

Comunicare attraverso le immagini, magari corredate da un breve testo e link di approfondimento, fa del candidato una persona al passo dei tempi che oltre il proprio lavoro conosce le più moderne forme di comunicazioni online: siti web, ipertesti in generale, piattaforme social e altro ancora.

Portfolio online: a cosa serve

Si tratta a tutti gli effetti di un documento attraverso il quale raccontare le proprie esperienze e far conoscere competenze, doti e abilità di professionista del settore.

Professionalità e creatività sono le differenze principali con il classico curriculum vitae, in formato europeo, inviato in PDF ai recruiter di turno.

È fra i modi preferiti di presentare i propri lavori da parte dei freelance che, anche per forma mentis, fanno della creatività a tutto tondo il loro punto di forza e consente, non solo a loro, di uscire dagli schemi della comunicazione più classica e standard del formato europeo. 

Come deve essere un buon portfolio online

Perché un portfolio online possa essere efficace, esso deve racchiudere tutte le informazioni necessarie affinché possano essere soddisfatte le curiosità dell’interlocutore cui è rivolto.

Deve essere curato e ben dettagliato, strutturalmente ben costruito in modo che le informazioni abbiano una sequenza logica e, cosa non da mano, che sappia conquistare lo sguardo senza essere appariscente e pacchiano. 

Portfolio online: i migliori tool online

In Rete esistono ormai moltissimi strumenti per realizzare un portfolio online, di seguito vengono segnalati i tool più famosi, molti dei quali fruibili gratuitamente, scopri quali sono:

  • DeviantArt: permette di creare in maniera semplice e veloce il tuo portfolio, è completamente in inglese.
  • Behance: è uno strumento targato Adobe, oltre agli strumenti per creare e caricare un portfolio online, permette di accedere a un network nel quale trovare altri professionisti aventi il proprio profilo o potenziali clienti e datori di lavoro.
  • Carbonmade: si tratta di una delle piattaforme online più famose e utilizzate: con Carbonmade si può creare un sito web su dominio di terzo livello, con il proprio nome nell’estensione della URL.
  • Krop: questo strumento mette a disposizione degli utenti molti template facilmente personalizzabili senza dover necessariamente conoscere le basi di codice di programmazione. Non è gratuito ma ha un costo di 8,25 $ / mese ma può essere testato in maniera free per due settimane. 

Portfolio online con un sito web personale: consigli utili

Quella di realizzare un sito web personale per presentare il proprio portfolio online è una delle scelte più giuste che si possa fare, oltra ai lavori, infatti, si mostra di avere una certa competenza in un ambito informatico sempre particolarmente ricercato fra gli HR, quello del web design che implica, ormai: HTML, CSS, PHP, UX, ...

Un sito web resta tuo al semplice rinnovo del dominio, può essere facilmente aggiornato nei contenuti e nell’aspetto, inoltre può essere promosso e reso visibile attraverso i motori di ricerca e le piattaforme di social networking.

Esistono molti CMS (Content Management System) gratuiti di facile utilizzo con funzioni più o meno complesse che ti permettono di personalizzare aspetto e contenuti da caricare sullo spazio web dedicato al dominio da te acquistato.

Articoli correlati

Cover letter in inglese: guida e consigli

Guida completa su come scrivere una lettera di presentazione in inglese: consigli e suggerimenti per presentare una cover letter efficace.

Altro
Digital Reputation e Social Recruiting
Digital Reputation e Social Recruiting: ecco perché è importante mostrare sempre il "profilo" migliore
Altro