Digital Reputation e Social Recruiting

Digital reputation e Social recruiting: è importante mostrare sempre il "profilo" migliore
Articoli

Sei consapevole che tutto quello che fai in rete ha lo stesso peso di quello che fai nella vita “reale”? 

Anzi, per essere sinceri, dato che le azioni su internet rimangono praticamente in eterno e possono essere viste da tutti, chi non ti conosce avrà un giudizio su di te basato esclusivamente sulle informazioni reperite su internet. Per questo motivo, quando cerchi lavoro è importante non sottovalutare l’immagine che emerge di te dai social e professional network e, più in generale, dalla Rete. La cura della Digital Reputation può fare la differenza quando si tratta di mettere in evidenza il proprio curriculum vitae in mezzo a tanti, in un contesto in cui il Social Recruiting, ovvero la ricerca di candidati attraverso i social network, diventa sempre più centrale nel mondo HR.

Dal 2012 Adecco indaga il fenomeno del Social Recruiting attraverso un’indagine che coinvolge candidati, lavoratori e recruiter, raccogliendo le loro risposte e fotografando il trend e i suoi tratti principali. Ad esempio, sapevi che 1 selezionatore del personale su 4 ha dichiarato di aver escluso un candidato dai processi di selezione in seguito a foto e post pubblicati sui profili social? O che è triplicata la percentuale di persone che, in Italia, hanno trovato lavoro proprio grazie ai social network? Detto questo…Corri subito a togliere da Facebook quella foto!
Per approfondire questi temi e comprendere il ruolo della Digital Reputation e del Social Recruiting quando si tratta di cercare lavoro e candidati da inserire in azienda, potete leggere le infografiche che raccolgono i dati delle indagini, anno per anno:
Vuoi saperne di più? Approfondite con i consigli sul #SocialRecruiting 

Articoli correlati

Social recruiting: che cos'è e come funziona

Sapevi che esistono delle nuove modalità di recruiting attraverso i social network? Sai già come sfruttare le potenzialità del web per trovare lavoro con i social? Il digitale ha un impatto sempre più significativo anche nell’ambito della ricerca e selezione del personale: ecco perché diventa sempre più importante utilizzare i social network anche in ottica professionale per trovare lavoro. Il social recruting è il nuovo punto di partenza per una prima valutazione dell’immagine, anche digitale, dei candidati. Scopri che cos’è il social recruiting e come ottimizzare al meglio i tuoi profili per avere un’ottima digital reputation.

Altro
Lavorare all’estero: una grande sfida con tante opportunità

Quella di lavorare all’estero è una scelta che racconta quanto si è determinati a trovare la propria strada nella vita, ed è un’opportunità che in molti, giovani soprattutto, prendono in considerazione, sia per esperienze professionali a breve termine che con l’intenzione di un vero e proprio cambio di vita. Per trovare lavoro all’estero però è bene tenere in considerazione alcuni fattori che differenziano il mercato del lavoro italiano da quello di altri paesi, ed è necessario sapere come muoversi in un contesto culturale diverso. La tua esperienza di lavoro all’estero inizia anche con un’adeguata preparazione e con gli strumenti quali curriculum e lettera di presentazione. Sei pronto?

Altro