Trovare lavoro con Facebook

Trovare lavoro con Facebook: dimmi cosa posti e ti dirò se sei assunto

Guide
È il social network  più utilizzato al mondo,  è il più amato da oltre un miliardo di utenti per la sua capacità di avvicinare le persone, e allo stesso tempo il più odiato da tutti quelli che, a  causa di un tag indesiderato, si sono ritrovati senza partner! 
Ovviamente stiamo parlando di Facebook. Ne siamo sicuri, anche tu saprai benissimo cos’è e a cosa serve, ma hai mai pensato al fatto che tra condivisioni di foto, aggiornamenti di status e ricerca di vecchi amici, Facebook può rivelarsi anche uno strumento efficace per trovare lavoro? Molti referenti HR lo usano infatti per valutare nuovi candidati. Per avere quest’opportunità, è fondamentale curare con attenzione il proprio profilo: tenerlo aggiornato, limitare i livelli di privacy per gli elementi personali ed essere consapevoli di chi ha visibilità sui nostri contenuti, valutando con attenzione cosa pubblicare e condividere.  

Facebook può dire molto della vita e degli interessi - professionali e non - di un potenziale candidato, oltre che del suo modo di comunicare. Pertanto, questo canale può diventare un valido strumento per farsi notare da potenziali datori di lavoro, facendosi conoscere dai selezionatori e professionisti HR in modo complementare rispetto al classico curriculum vitae.

Per non farti cogliere impreparato e per aiutarti a sfruttare al meglio i social per trovare e costruire nuove opportunità di lavoro, abbiamo ideato una serie di video tutorial ricchi di consigli e spunti per trovare lavoro coi social network.

Protagonista è Edo Codecà, un neolaureato che sta muovendo i primi passi nel mondo del lavoro, che oggi quanto mai viaggia anche attraverso il web e le piattaforme social. Nei video, Edo dovrà destreggiarsi tra aggiornamenti di status, like, annunci di lavoro e condivisione di post, al fine di costruire una buona web reputation e sfruttare tutte le potenzialità della Rete. 


Articoli correlati

Social recruiting: che cos'è e come funziona

Sapevi che esistono delle nuove modalità di recruiting attraverso i social network? Sai già come sfruttare le potenzialità del web per trovare lavoro con i social? Il digitale ha un impatto sempre più significativo anche nell’ambito della ricerca e selezione del personale: ecco perché diventa sempre più importante utilizzare i social network anche in ottica professionale per trovare lavoro. Il social recruting è il nuovo punto di partenza per una prima valutazione dell’immagine, anche digitale, dei candidati. Scopri che cos’è il social recruiting e come ottimizzare al meglio i tuoi profili per avere un’ottima digital reputation.

Altro
Lavorare all’estero: una grande sfida con tante opportunità

Quella di lavorare all’estero è una scelta che racconta quanto si è determinati a trovare la propria strada nella vita, ed è un’opportunità che in molti, giovani soprattutto, prendono in considerazione, sia per esperienze professionali a breve termine che con l’intenzione di un vero e proprio cambio di vita. Per trovare lavoro all’estero però è bene tenere in considerazione alcuni fattori che differenziano il mercato del lavoro italiano da quello di altri paesi, ed è necessario sapere come muoversi in un contesto culturale diverso. La tua esperienza di lavoro all’estero inizia anche con un’adeguata preparazione e con gli strumenti quali curriculum e lettera di presentazione. Sei pronto?

Altro